English ▼
Italiano
English

Parco Hotel sul Mar Caspio

Il parco dell'Hotel Qalaalti è situato sul ripido versante dei rilievi montuosi del Caucaso, in un'area a carattere principalmente naturale a pochi km dal Mar Caspio. La progettazione del parco dell'hotel si è quindi basata sulla compatibilità con il paesaggio e sulla creazione di diverse tipologie di giardini, ognuno con una funzione diversa.

Il nuovo parco dell'Hotel Qalaalti nasce sulle pendici delle montagne del Caucaso, in un luogo dominato dalle rovine di un antico castello. Il sito offre sensazionali visuali sul Mar Caspio, e si inserisce nel paesaggio naturale delle foreste endemiche di questa regione. Il complesso architettonico si estende su una superficie di circa 8 ha, lungo un versante con una pendenza a tratti elevata, rendendo le visuali ancora più teatrali e drammatiche. L'area comprende un hotel a monte, alcune ville private e un centro multifunzionale con piscina a valle, e si configura come un albergo diffuso, in grado di offrire privacy e relax ma anche intrattenimento agli ospiti. Negli spazi aperti del parco dell'hotel sono possibili attività sportive su percorsi ad hoc lungo le pendici della montagna. Per superare i dislivelli è stato previsto un ascensore panoramico che dai giardini sale direttamente alla terrazza dell'hotel. Il progetto del parco dell'hotel mira a ricucire l'area boscata in cui si inserisce il complesso degli edifici, realizzando un giardino nel quale trovano ampio spazio piante autoctone ma anche ornamentali. La creazione di aree aperte per passeggiare si alterna a piccoli giardini privati, un torrente artificiale realizzato con materiali locali, scorre verso valle accentuando il carattere di naturalità del sito.

Anno: 2014 - Luogo: Sabran, Azerbaijan - Cliente: Privato - Fase: Progetto Esecutivo - Superficie: 70000mq

Categoria: Parchi

Tag: Giardini hotel Giardini pensili Giardini piscina Fontane