English ▼
Italiano
English

Parco del Ministero degli Interni della Georgia

Il progetto del parco instaura un rapporto diretto con il significativo contesto architettonico, attraverso diverse tipologie di spazi aperti, ognuno con una propria natura e funzione. I percorsi, le sedute e l'arredo urbano sono stati progettati con una grande cura dei dettagli, mentre le fioriture scalari delle piante donano versatilità al parco durante tutte le stagioni.

Il progetto del parco del 'MIA' si inserisce in un contesto architettonico significativo - progettato da aMDL Architetto Michele De Lucchi Srl - Michele de Lucchi, Freyrie & Pestalozza Architetti Associati -che è divenuto una nuova icona nella città di Tbilisi. Il progetto del paesaggio instaura un dialogo con questo modo di pensare lo spazio urbano, integrando il volume dell'edificio con l'ambiente circostante utilizzando un approccio tridimensionale, simile alle architetture anche nella progettazione del verde. Piccoli spazi verdi, progettati in maniera diversa gli uni dagli altri, ognuno con una propria natura e funzione e la progettazione dei percorsi, delle sedute e dell'arredo urbano contribuiscono a dare un'attenzione al dettaglio che costituisce l'essenza del progetto. Particolare attenzione è stata posta ai tempi di fioritura delle piante, al fine di garantire al parco grande versatilità durante le stagioni.

Anno: 2009 - Luogo: Tbilisi, Georgia - Cliente: Privato - Fase: Realizzato - Superficie: 45000mq

Categoria: Parchi

Tag: Business park Giardini pubblici